error fb Gplus IN twitter down-arrow Email Phone Check-Mark padlock circle_arrow minus plus play_btn close Clipboard_Icon Shopping-Cart_Icon Speech_Bubble_Icon Stethoscope_Icon pharmacists menu left-arrow right-arrow facebook search cart

Alla Dexcom, stiamo monitorando a stretto giro la situazione del coronavirus tenendo conto di tre priorità fondamentali: garantire la sicurezza dei nostri dipendenti, essere al servizio dei nostri pazienti e fare tutto il nostro possibile per ridurre al minimo la diffusione o contagio nella comunità.

Lo Stato della California, sede di Dexcom, ha recentemente rilasciato un mandato di soggiorno a casa. Come organizzazione sanitaria, Dexcom è un "business essenziale" e, quindi, esentata dal mandato.

Abbiamo esaminato la nostra catena di fornitura nel singolo dettaglio e, pur continuando a monitorarla strettamente, in questo momento non ci sono interruzioni nelle capacità di produzione e di fornitura dei nostri prodotti Dexcom. Inoltre, continuiamo ad adottare tutte le misure necessarie per garantire che ogni prodotto che esce dalla nostra azienda soddisfi i più elevati standard di sicurezza.

Ci impegniamo a comunicare attivamente con i nostri clienti man mano che la situazione si evolve.

Per maggiori informazioni, contattateci su 0800 002 810 per parlare con un membro dello staff Dexcom.

 

PER LA CONDIVISIONE DEI DATI CON IL VOSTRO MEDICO:  sappiamo che molte persone stanno affrontare visite “in remoto” o posticipate con il proprio operatore sanitario. Potete comunque condividere i vostri dati grazie a Dexcom CLARITY sul web o l'APP Dexcom CLARITY. Per saperne di più sull'accesso a Dexcom CLARITY e sulla condivisione dei dati visitate la sezione “Clarity User Guide on Data Sharing”. Potete discutere i vostri dati relativi alla glicemia con il vostro diabetologo, ad esempio, al telefono senza dovervi recare in studio/ospedale. In questo modo la gestione e la terapia del diabete saranno più facili sia per voi sia per il vostro medico. In qualsiasi momento e successivamente potete revocare il vostro consenso a condividere i dati con il vostro medico/ospedale.